povorcrìst

3 pareri

Aggiungi ai preferiti

Ultimi 5 pareri

  • Laboratorio

    19-03-2017
    via Adeodato Turchi, 4, Parma (PR) | tel. 0521 287164

    All'entrata veniamo accolti gentilmente e fatti accomodare al tavolo con poltroncine piene di briciole dal servizio precedente. Antipasto di salume pessimo, non una fetta di crudo né una di salame di felino, solo coppa di pessima qualità salata impestata e un salamino tipo cacciatorino da discount. Poi arriva il bis di tortelli, appena sufficienti quelli di zucca, terribili quelli di erbetta, insapori e pieni d'acqua. Gelato normale e un decaffeinato che sembrava quello istantaneo, bollente e brodoso. Servizio pessimo, non ci hanno portato il pane agli antipasti, posate che continuavano a cadere, per il conto (salatissimo) ho dovuto aspettare un quarto d'ora. dimenticavo il vino. Infatti, dimentichiamolo insieme alla serata. Se siete in zona andatevi a mangiare una pizza o un kebab in via bixio.

    Prezzo: stracciato. Servizio: così così

  • Da Antonia

    08-04-2013
    strada Pomponio Torelli, 54, Parma (PR) | tel. 0521 460557

    Oggi a pranzo: personale cortese,sorridente. Ci accomodiamo,servizio veloce e accurato. Tagliatelle al salamino,bistecca ai ferri,acqua,caffè. 18 euro. Ci sono rimasto male. Un pò troppo per un pranzo di lavoro. Le porzioni erano da cena,sono uscito con un senso di leggerezza. Nella pancia e nel portafoglio. Sconsigliato.

    Prezzo: costoso. Servizio: adeguato

  • Del Cacciatore

    18-02-2012
    via Aia 15, Frassinara di Sorbolo (PR) | tel. 0521 697400

    Appena entrati un odore forte di polenta fritta ci assale non mollandoci più fino al nostro rientro a casa. Antipasti ordinati per quattro,porzioni per due con salumi insipidi e inconsistenti(non all'altezza della fama del locale)e salame tagliato a macchina o comunque troppo sottile. Meglio con i primi,buone le tagliatelle alla norcino,tortelli di zucca delicati,cappelletti in brodo troppo cotti ma gradevoli. Il risotto con la pasta di salame era troppo carico di burro e si sentiva molto il dado(! ) . Passiamo ai secondi;coniglio ripieno buono ma adagiato in troppo sughetto di condimento,sembrava quasi in brodo e anche qui l'uso del dado si è sentito eccome,il rischio è quello che i piatti si assomiglino tutti. Come dolce ci portano della sbrisolona a pezzetti,da prova kukident,troppo dura e zuccherata. Il locale meriterebbe qualche attenzione in più da parte dei gestori,stoviglie e bicchieri con qualche alone di troppo,temperatura all'interno del locale troppo elevata,odore forte di fritto all'ingresso. Le cameriere appaiono svogliate ma mai scortesi. Prezzo nella norma al quale va aggiunto quello della lavanderia dove stamane ho portato i giacconi trasudanti gli odori di trattoria. Serata storta,forse,non so. Magari perchè era venerdi 17?

    Prezzo: giusto. Servizio: così così